Patricia Ferro

Cronistoria del Grattacielo dei Mille

  • 28 agosto 1964 - Presentata dalla Molino Rebora S.p.A la richiesta di licenza edilizi

  • 3 febbraio 1965 - La Molino Rebora chiede autorizzazione per aumentare la altezza dell'edificio

  • 6 aprile 1965 - approvata da Comune di Piacenza la richiesta di licenza edilizia

  • 18 giugno 1965 - Molino Rebora S.p.A. vende il lotto con il mulino per la cifra di 200 milioni di Lire alla I.Co.R s.r.l. di Roma (imprese costruzioni riunite) per la costruzione del Grattacielo dei Mille.

  • 10 novembre 1965 - Richiesta voltura delle concessioni da Molino Rebora S.p.A. a I.Co.R s.r.l. di Roma

  • 6 agosto 1965 - si propone la prima variante a cambiare del progetto

  • 8 settembre 1965 - approvata tale variante

  • 6 ottobre 1965 - Inizio lavori di scavo

  • 2 settemre 1966 - Inizio lavori di costruzione

  • 24 maggio 1969 collaudo delle opere di C.A.

  • 24 giugno 1969 - viene presentata la variante dei diversi piani

  • 14 febbraio 1970 - Collaudo del fabbricato da parte dei VVFF

  • 23 marzo 1970 - vengono approvate tutte le variante relative al progetto costruito.

  • 13 luglio 1970 - viene presentata al Comune la Fine dei lavori con e tavole definitve del progetto costruito

  • 22 maggio 1971 - l'ENPAM, interessata ad acquistare l'intero fabbricato chiede al comune copia della Licenza Edilizia rilasciata alla I.Co.R.

  • 1971 - Acquisto del Grattacielo dall'ENPAM

  • Inverno 2001 - Vendita del Grattacielo attraverso un'asta pubblica da ENPAM dalla Società Gruppo Insieme s.r.l

 

architetto Patricia Ferro - Viale dei Mille, 3 - 29121 - Piacenza - M_ +39 3393791376 - www.smarthfurniture.com  -  ​www.patriciaferro.com - patricia@patriciaferro.com

© 2023 by Digital Marketing. All rights reserved