Linea TANGO / SMARTh FurniTURE disegnata appositamente per RIVA1920 insieme a Gabriela Dupeyron al Salone Internazionale del Mobile di Milano 2014.

Chi sono

Architetto italo-argentino specializzato in progettazione e costruzione di edifici a basso consumo di energia e comunicazione ambientale.

Laureata nel 1985 in Architettura presso la "Facultad de Architectura y Urbanismo" dell'Universidad Nacional de Buenos Aires, Argentina. Nel 1988, in seguito alla vincita di una borsa di studio del Ministero di Affari Esteri, si trasferisce in Italia per partecipare al Master di specializzazione sulle fonti di energia rinnovabili. Dal 1989 al 1992 opera a Roma presso l'ENEA dove si occupa di monitorar e i modelli di calcolo sviluppati per effettuare i bilanci termici degli edifici.

Nel 1993 consegue la equipollenza della laurea in Italia presso il Politecnico di Milano, si iscrive all' Ordine degli Architetti della Provincia di Roma nel 1995 ed inizia la sua attività professionale indipendente.

Dal 1996 collabora con la Facoltà di Architettura dell'Università di Roma Tre, sia come ricercatore che come professore a contratto per l'insegnamento di Fisica Tecnica Ambientale, .

Nel 1998 avvia le attività di formazione di ISES ITALIA, la sede nazionale dell'International Solar Energy Society, dove resterà fino al 2006 organizzando corsi nel settore dell'edilizia sostenibile e delle energie rinnovabili collaborando con esperti nazionali e internazionali.

Parallelamente svolge attività di progettazione e consulenza di edifici a basso consumo di energia sia in Italia che all'estero.

Nel 2000 ottiene il titolo di Dottore di Ricerca in "Tecnologie energetiche ed ambientali per lo sviluppo", presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza".

Nel 2003 vince il Bando indetto dalla Regione Lazio per la realizzazione di un edificio a emissione zero: casa mia. Nel gennaio 2009 riceve il premio "Un bosco per Kyoto" dall'associazione Kronos.

Dal 2003 progetta altre quattro case rurali a basso consumo di energia nei comuni di Montebuono e Poggio Moiano (RI), Penna in Teverina (TR) e una in Argentina, a Mar del Plata.

Numerose sono le consulenze di tipo ambientale sia in ambito concorsuale (Tre scuole per Roma, progetto vincitore - Prof. F. Cellini, capogruppo) sia edifici in corso di costruzione (nuova sede industriali della SELI s.p.a, ad Aprilia), sia per edifici esistenti (Sede della Società Porto Fluviale S.p.A. a Roma).

Nel 2004 avvia e coordina le attività di formazione dell'Associazione KYOTO CLUB, che diventerà poi un importante punto di riferimento nazionale nel settore dell'efficienza energetica ed energie rinnovabili, dove è tuttora  la responsabile.

Dal 2007 fa parte della Consulta per la Bioedilizia dell'Ordine degli Architetti di Roma e Provincia.

Nel 2007 ottiene l'abilitazione come certificatore energetico degli edifici secondo la procedura BEST Class proposta da SACERT e successivamente come certificatore energetico degli edifici secondo il DR 5018/07 della Regione Lombardia.

Dal 2008 è responsabile degli uffici Kyoto Club di Milano.

Nel 2010 è titolare del corso Metodi e Tecniche di Progettazione Ambientale presso il Politecnico di Milano.

E' Esperto Protocollo ITACA, per la certificazione ambientale degli edifici.

Nel 2012 ha partecipato alla prima Blue Economy Summer School europea, tenutasi a Pècs, Ungheria dal 5 al 23 luglio.

Dal 2013 fa parte della Gruppo di Lavoro sulla Formazione dell'Ordine degli Architetti di PIacenza e Provincia.

E' titolare del brevetto elementi di arredo dinamici attivi, quindi SMARTh FUrniTURE, mobili che consentono di accumulare e rilasciare energia termica, in  grado di migliorare il comfort degli ambienti interni e diminuire i consumi energetici per la climatizzazione.  La idea, è stata per la prima volta presentata con la linea TANGO disegnata ad hoc, insieme a Gabriela Dupeyron, per l'azienda RIva1920, leader nel settore del mobile Made in Italy e la Building Innovations Technologies della Dupont di Nemours, in occasione del Salone internazionale del Mobile di Milano, nel mese di aprile 2014, La idea è stata vincitrice del bando StartCUP dalla città di PIacenza, nel 2013.

Nel 2014, in qualità di Blue Economy Expert partecipa come ideatrice e consulente al Progetto "Caffè in Campo, verso una strategia a rifiuti zero" finanziato dalla Fondazione Cariplo insieme a Venti Sostenibili, Scuola Agraria del Parco di Monza e la SASOM s.r.l. insieme a 11 comuni del Parco Sud di Milano.

Partecipa in qualità di Senior Consultant al Progetto Europeo Greenpartnerships (Kyoto Club)  all’interno della Provincia di La Spezia per l’attuazione di politiche pubbliche e strategie in materia di efficienza energetica sempre più sostenibili, nelle città e nelle comunità locali del programma MED, potenziando, mediante la creazione di partenariati locali, la cooperazione fra i portatori d’interesse per l'attuazione delle misure di efficienza energetica. 

Dal 2014 al 2016 collabora con l'azienda Pellini S.p.A. come consulente in supporto al marketing per la promozione del prodotto ScreenGlass organizzando seminari tecnici in tutto il paese.

Nel giugno 2016 da nascita all'Associazione Amici del Grattacielo dei Mille, con sede a Piacenza della quale è oggi presidente. L’associazione ha come obiettivo migliorare la qualità della vita nel più grande condominio della città di Piacenza, promuovendo la socialità, le buone pratiche di vicinato, i comportamenti sostenibile, il risparmio energetico e il welfare di reciprocità con tutti i portatori di interessi della città dai privati al governo locale. 

Dal 2016 è partner della Community Building Solutions srl per promuovere il progetto Abito che offre servizi di design di servizi sociali e di comunità ai condomini. In questo ambito ho seguito una tesi di laurea presso il politecnico di Milano, intitolata "Analysis of the performances and the management needs of a vertical neighbourhood: Il Grattacielo dei Mille in Piacenza, a case study!

Ha pubblicato i suoi racconti e versi all'interno della Guida ai luoghi fantastici di Piacenza e Provincia (2013)  il  "L'antologia del Fiume Po, una Spoon River Piacentina" (2014), "Tutti i Santi del Paradiso Piacentino" (2016) entrambi titoli curati da Gabriele Dadati e Giovanni Battista Menzani e pubblicati da Edizione Guttemberg.

 

architetto Patricia Ferro - Viale dei Mille, 3 - 29121 - Piacenza - M_ +39 3393791376 - www.smarthfurniture.com  -  ​www.patriciaferro.com - patricia@patriciaferro.com

© 2023 by Digital Marketing. All rights reserved